Image
Image
Il Borgo della Canapa è
riqualificare
riconvertire
la storica cultura della canapa nei territori agricoli del nostro Paese.
Filiera Eco Canapa Italia
di Resilienza italia Onlus
Una nuova visione ed una grande opportunità per l'agricoltura Italiana
Slider
Image

Il Borgo della Canapa una visione e una grande opportunità

Il Centro Polifunzionale Sperimentale di Raccolta, Ricerca, Formazione e Trasformazione della canapa industriale, vuole diventare un punto di riferimento nel panorama dell'agricoltura Italiana ed Internazionale. L'obiettivo è creare un innovativo circuito virtuoso, per alimentare un'economia Eco-centrica e non più Ego-centrica.

Realizzare un progetto sostenibile significa anzitutto pensare sostenibile. Fondare un centro di ricerca e formazione che sia al tempo stesso un centro di raccolta e trasformazione, un unico luogo per l'intera filiera, un organismo vivo all'interno del quale portare nuove tecnologie, competenze e processi, creando ricchezza sociale e non arricchimento personale.
FILIERA
ECO CANAPA
ITALIA
di Resilienza Italia Onlus
Una nuova visione ed una grande opportunità per l’agricoltura italiana
Slider

Un’Economia intera nasce dall’Agricoltura Resiliente

Resilienza Italia ONLUS ritiene che la Canapa sia la soluzione più immediata e con le maggioria garanzie di successo, ideale per offrire la possibilità di ripartire in modo concreto e solidale, riavviando una filiera ed un intero settore economico produttivo ed articolato, all’insegna del Bene Comune e dell’Etica. 

L’obiettivo è creare nuove possibilità economiche vantaggiose e di veloce attuazione, tanti nuovi posti di lavoro, riprendendo le attività agricole sui troppi terreni abbandonati, incolti e improduttivi disseminate sul territorio. 

La Filiera Eco Canapa Italia di Resilienza Italia Onlus metterà a disposizione dei propri soci:

  • Analisi e sviluppo progetti
  • Configurazione societaria
  • Realizzazione business plan
  • Forniture certificate e macchinari
  • Assistenza continuativa in loco
  • Assistenza legale
  • Ritiro e trasformazione prodotto
  • Consulenza alla vendita
  • Partecipazione alla filiera agro-industriale
  • Attività di formazione certificata specifica per gli operatori di filiera
  • Approvvigionamento di sementi certificate
  • Approvvigionamento delle piantine da seme certificato

UN TAGLIO QUATTRO RACCOLTI

FIBRA

FIBRA

CANAPULO

CANAPULO

FIORE

FIORE

SEMI

SEMI

DOVE

Il primo Centro Polifunzionale avrà luogo nella Maremma grossetana, terra fertile e ricca di storia produttiva dalla forte impronta sociale.

Partiamo da qua, per generare reddito produttivamente, e così, a catena, cammineremo insieme nella direzione del sogno: un centro per ogni provincia italiana attiva.
Image

COME E QUANDO

Giugno 2020

Lancio della campagna crowdfunding

Giugno 2020

Settembre 2020

Posa del Primo Mattone

Ottobre 2020

Avvio Corsi di Formazione

Ottobre 2020

Marzo 2021

Prima semina

20 Aprile 2021

Inaugurazione - Il giorno della Canapa

20 Aprile 2021

UNA RIVOLUZIONE INEVITABILE

L’importante richiesta che coinvolge un crescente numero di Aziende e attività commerciali interessate ai molteplici utilizzi toccati da questa tipologia di coltivazione, ci conferma la progressiva richiesta per l'avvio di una vera e propria Filiera Corta Italiana della Canapa.

Oggi si parla molto di coltivazione di Canapa e della relativa filiera agricola, ma quello che manca è un centro di raccolta e trasformazione realmente efficiente che possa gestire tale richiesta di mercato. Il fenomeno del ritorno della Canapa può rappresentare concretamente un importante volano di sviluppo del settore agroindustriale e dei territori stessi.
Image

IL BORGO DELLA CANAPA

UN IMPEGNO COMUNITARIO

Il Centro Polifunzionale si propone di costruire un Borgo, legato alla produzione agricola della canapa e alle sue possibili trasformazioni industriali, per creare vita e non solo lavoro. Le strutture del Borgo, interamente realizzate in Bio Edilizia, saranno a disposizione di tutti coloro che partecipano direttamente o indirettamente alla filiera. Abitazioni, asili, centri di aggregazione, in un ottica di architettura ecologica e sociale. Innovativa.

Il Borgo della Canapa è un sogno condiviso e condivisibile, che sta per diventare realtà...Un progetto che coniuga a pieno titolo la sfida imprenditoriale con l'impegno comunitario, creando un grande esempio di Blue Economy in Italia.

Image

CHI SIAMO

Resilienza Italia Onlus, per creare un progetto per tutti, inclusivo e compartecipato.

l Hrd-Ong Resilienza Italia Onlus nasce come soggetto super partes, una realtà apolitica e senza fini di lucro che considera l’indipendenza e la non appartenenza condizioni indispensabili per rimanere svincolata da interessi e pressioni che possono appesantirne i progetti impedendo uno sviluppo ottimale.

L’indipendenza è comunque compatibile con la necessità di stringere sinergie creando rete crescendo rapidamente.

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Una nuova visione ed una grande opportunità per l’agricoltura italiana.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci senza impegno per richiedere maggiori informazioni. Sarai ricontattato al più presto da un membro dello Staff
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Una nuova visione ed una grande opportunità per l’agricoltura italiana.